Tiro a Segno Nazionale Sezione di Parma

1862

La sede del Tiro a Segno Nazionale Sezione di Parma 1862 durante una cerimonia.

     

Anche per un’associazione sportiva, superare ampiamente i 150 anni di vita rappresenta un bel record.Ebbene, questo traguardo d’eccezione è stato raggiunto dal glorioso sodalizio della Sezione di Parma dell’Unione Italiana Tiro a Segno.
Le prime notizie relative all’esercizio del tiro a segno, inteso esclusivamente come attività sportiva, nella città di Parma risalgono proprio al 1862, anno in cui fu costituita la “Società Mandamentale del Tiro a Segno di Parma” con sede Via Reggio dove trovasi, tuttora, il poligono di tiro.
Al successo dell’iniziativa contribuì in maniera importante, l’entusiasmo trascinatore di Giuseppe Garibaldi che, sia in occasione della sua visita a Parma nel 1862, sia con scritti vari a personalità locali, sostenne appassionatamente l’istituzione di una “Società di Tiro a Segno” nella città di Parma.
E fu appunto Giuseppe Garibaldi ad assumere la prima presidenza onoraria del sodalizio.
E sotto tanto auspicio, l’attività del tiro a segno sportivo a Parma proseguì in costante progresso.
I risultati sportivi ottenuti dalla Società Tiro a Segno nell’arco di questi anni sono stati di tutto rispetto ed elencarli sarebbe pressoché impossibile poiché i tiratori parmensi sono stati presenti in tutte le maggiori competizioni di carattere nazionale ed internazionale.
Verso la fine degli anni ‘60 del secolo scorso, l’esercizio del tiro a segno sportivo continuò sotto l’insegna di Sezione di Parma del Tiro a Segno Nazionale affiliata al CONI attraverso l’Unione Italiana Tiro a Segno (UITS), con sede in- Roma.
I Soci del sodalizio sono rappresentativi di tutte le classi sociali: operai, impiegati, bancari, artigiani, commercianti, professionisti, insegnanti e studenti delle medie e università, tutti appassionati all’esercizio del tiro a segno inteso come attività sportiva nelle varie specialità praticate ai Giochi Olimpici.
Tutto ciò ha consentito alla Sezione di accrescere notevolmente la preziosa raccolta di allori sportivi e di svolgere con profitto un’intensa attività sportiva e istituzionale.
Particolarmente intensa l’attività dei giovani che, attraverso i “Centri Olimpia” ed i “Giochi della Gioventù”, ogni anno si accostano sempre più numerosi a questo sport che peraltro costituisce una valida palestra per lo stimolo di doti di pazienza, costanza e precisione e, quindi, per una seria formazione psicologica.
Alcuni tiratori, emersi a livelli di carattere nazionale sono stati selezionati per gare internazionali; altri, selezionati dall’Unione, sono chiamati a partecipare annualmente agli impegnativi Campionati Assoluti Italiani.
Sono numerose le prestazioni sportive dei tiratori parmensi in gare esterne ai vari livelli con frequenti risultati di rilievo, sia individuali sia come rappresentativa.
La vita della Sezione è, in ogni caso, caratterizzata da tutta una serie di iniziative che vanno dai vari campionati sezionali e provinciali e ai vari tornei di categoria e settoriale alle gare ad estensione nazionale ed internazionale.
Quest’intensa operosità consente la mobilitazione continua di una folta schiera di protagonisti di tutte le età e di tutti i ceti, resa possibile da un notevole complesso di impianti sportivi per ogni specialità di tiro di cui dispone la Sezione.
Nell’ottobre 2007, all’interno della sede del Sodalizio è stato inaugurato il Monumento alla memoria degli Ammiragli Inigo Campioni e Luigi Mascherpa, fucilati dai nazi-fascisti presso il poligono di tiro di Parma, il 24 maggio 1944.
Questa, in sintesi, la cronaca, l’organizzazione e l’attività di questa gloriosa istituzione che ha sempre validamente operato nell’ambito dei più puri ideali sportivi conferendo vanto e prestigio alla città di Parma, ricordando che la Sezione di Parma del Tiro a Segno Nazionale è un Ente Pubblico Istituzionale posto sotto la sorveglianza del Ministero della Difesa, ai sensi del DPR 1133 del 21 dicembre 1981 – senza fini di lucro e senza svolgere alcuna attività d’impresa.

Informazioni aggiuntive

Società

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Parma

Sede

Via Reggio 21

Affiliata UNASCI negli anni

2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018, 2019, 2020, 2021, 2022, 2023

Numero soci

1148

Presidente

Nicola Tegoni

Affiliato UNASCI

SI

Numero tesserati

749

Città

Parma

Regione

Emilia Romagna

CAP

43100

E-mail Società

info@tiroasegnoparma.it

Anno fondazione

1862

Provincia

PR

Telefono Società

0521 272288 – 0521.773640

Telefono Presidente

338.9914007

Fax

0521 773640

Federazioni

UITS

Bandierina Rossa

NO

Socio fondatore

NO

Socio fedele

NO

Stella d'oro

SI

Anno Stella d'oro

1982